Senologia

Vogliamo accompagnare tutte le donne in una nuova esperienza di mammografia, serena e il più possibile rilassante per questo abbiamo scelto il “Mammografo Senographe Pristina”

Senographe Pristina è la macchina al momento più evoluta nel settore senologico, con bassissime emissioni di radiazioni e riduzione del margine di errore in fase di lettura del 70%, studiata per donare il massimo confort durante l’esame e che utilizza la tecnologia a Tomosintesi per una mammografia a raggi X tridimensionale (3D).

I vantaggi della tomosintesi di Senographe Pristina:

  • Aumento del 41% nel rilevamento di lesioni al seno.
  • Diminuzione fino al 40 % dei richiami dei falsi positivi, riducendo al minimo l’ansia per le pazienti e i costi non necessari.
  • Migliore valutazione, rispetto alla mammografia classica, sia del seno denso, tipico della donna giovane, sia del seno prevalentemente adiposo, consentendo una migliore capacità di individuazione di lesioni di piccole dimensioni, che possono talvolta sfuggire alla mammografia 2D.
  • La più veloce scansione in Tomosintesi: meno di 4 secondi (quindi minor tempo di compressione della mammella).
  • Diminuzione della compressione per migliorare il comfort della paziente riducendo sia lo spiacevole dolore che il rischio di artefatti da movimento.
  • Esami di qualità clinicamente superiori con una dose equivalente a quella di una mammografia classica.
  • Riduzione degli esami di II e III livello (ago-aspirati, biopsie, mammo-RM)

Eccellente definizione delle immagini

Con il Mammografo Pristina Senographe è possibile passare in un clic dalla modalità 2D alla modalità 3D, senza aumentare la dose di radiazioni.
Abbiamo quindi, la possibilità, senza “effetti collaterali”, di individuare anche la più piccola lesione, la più piccola calcificazione.
Con le immagini generate dai dati 3D possiamo individuare in modo veloce e preciso anche i più piccoli dettagli mammografici.
Tale tecnica velocizza la diagnosi delle lesioni e la valutazione di microcalcificazioni, distorsioni, masse e opacità.

Eliminazione dolore nell’esecuzione dell’esame

Il forte fastidio provocato dalla compressione del seno è la prima causa per cui le donne rinunciano a sottoporsi alla mammografia, facendo così a meno di uno strumento prezioso per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore al seno. I mammografi tradizionali, infatti, hanno una funzione preimpostata di compressione automatica, che non può essere calibrata sulle necessità della singola paziente.
Grazie a Pristina e al nostro personale altamente qualificato, questo problema non esiste più: la paziente potrà, durante l’esame (sempre sotto la guida del personale sanitario) regolare il grado di compressione, attraverso un pratico telecomando.

Posizione comoda del corpo

Il design innovativo di Pristina, consente alla donna che si sottopone alla mammografia di assumere una posizione comoda e di rilassarsi, facendo venir meno il bisogno di muoversi. In questo modi anche anche le pazienti con seni molto piccoli o con protesi possono eseguire la mammografia senza alcun problema.

Dott.ssa Palmarini Stella

PRESTAZIONI EROGABILI

Visita senologica ed ecografia mammaria

COSTI

VISITA SENOLOGICA ED ECOGRAFIA MAMMARIA 80 €
MAMMOGRAFIA soli 100 €
VISITA SENOLOGICA + ECOGRAFIA MAMMARIA + MAMMOGRAFIA 3D soli 150 €
VISITA SENOLOGICA + ECOGRAFIA MAMMARIA + MAMMOGRAFIA 3D
+ MOC (MINERALOMETRIA OSSEA COMPUTERIZZATA)
soli 180 €
PROMO

Richiedi un appuntamento